La Cina ha riferito sullo sviluppo di una tecnologia di processo nazionale di 22 nm

La Cina ha riferito sullo sviluppo di una tecnologia di processo nazionale di 22 nm

2019/06/04 0 Autore Admin

giornale cinese "Pravda" - Xinhua (Xinhua) - ha pubblicato il rapporto vincente sullo sviluppo di MOSFET-transistor nazionale cinese con una lunghezza di gate di 22 nm. Per un paese le cui capacità tecnologica si era appena cominciato a dispiegarsi - è più che un risultato significativo. Dettagli speciali nella nota n. In realtà, il pubblico di massa delle pubblicazioni Cina piccola festa centrali per capire la scheda tecnica dello sviluppo. Si leggeva soltanto che il processo di lavoro in questo settore ha iniziato l'Accademia Accademia Cinese delle Scienze (IMECAS) nel 2009 e si basa sul tradizionale processo di vasta HKMG (persiane in metallo sulla isolante ad elevata costante dielettrica).

Ma "accademico" lavorare fuori - questo non è l'inizio della produzione, anche se il livello di tecnici cinesi sta crescendo di anno in anno, senza nulla da discutere, nessuno sarà. Fino ad ora, la Cina non potrebbe davvero vantare di sviluppo indipendente della tecnologia di produzione avanzati a semiconduttore, e 22 nm - questo è piuttosto un bordo d'attacco della scienza.

Sotto l'influenza delle leggi COCOM (Consiglio di coordinamento sul controllo multilaterale delle esportazioni di tecnologia) in Cina per molti anni è stato proibito di portare la tecnologia più avanzata. In primo luogo questo foro trafitto società STMicroelectronics, consegnando un importante produttore cinese di semiconduttori - la società SMIC - 90-nm e 65 nm tecnologia di processo. Poi il donatore SMIC, IBM ha iniziato insegnando la Cina una tecnologia di processo a 40 nm e 28 nm (il lancio commerciale della società di produzione 28 nm SMIC si aspetta di iniziare nell'estate del 2013). Se la tecnologia di processo a 22 nm sviluppata dai cinesi stessi, più si può raggiungere con i loro ex donatori tecnologiche o addirittura superare, che sarà un vero e proprio incubo per i produttori occidentali.

Dobbiamo anche mettere in discussione la cooperazione della Cina con Taiwan. produttori taiwanesi hanno avanzato processi tecnici che sono meglio padroneggiato cinese. Mentre la Cina prevede di 2020 per stabilire relazioni più strette con Taiwan, e non è così semplice, anche se formalmente rappresentano un singolo stato, la cooperazione tecnologica delle aziende taiwanesi e cinesi può raggiungere un nuovo livello. Non v'è il Giappone, che viene spostata dalla Cina (vedere. I disordini recenti) ed è pronto ad andare a fare concessioni gravi, ma avrebbe sostenuto la sua economia. Può anche aiutare la convergenza tecnologica di sviluppatori cinesi e giapponesi.

Per saperne di più:   recensione LG G Flex 2: curva nuova generazione di smartphone Android-

Dal momento che tale importo prospettive non certo soddisfatti dei paesi del blocco occidentale, dovremmo aspettarci ogni sorta di opposizione e di risposta. Nel frattempo, gli Stati Uniti hanno preso provvedimenti per restituire le industrie ad alta tecnologia in America, comprese le azioni per sostenere la messa in servizio degli impianti di grandi giocatori asiatici come TSMC e Samsung. Senza questo, fare pressione sulla Cina - è come tagliare il ramo su cui si sta seduti. E continuerà a vedere.

Scegli la lingua

ucrainoinglese tedesco spagnolo francese italiano portoghese turco arabo svedese ungherese bulgaro estone Cinese (semplificato) vietnamita rumeno Thai sloveno slovacco serbo malese norvegese lettone lituano coreano giapponese indonesiano hindi ebraico finlandese greco olandese ceco danese croato Cinese (Tradizionale) filippino Urdu Azeybardzhansky armeno bielorusso bengalese georgiano kazako catalano Mongolski Tadzhitsky Tamil'skij telugu Uzbetsky